OLIVIA GOLD Primavera Estate 2016: E il viaggio continua…

Dopo la stagione 2015, in cui Olivia Gold ha accompagnato le sue clienti alla scoperta delle località più esclusive delle coste italiane, il viaggio continua, in giro per il mondo toccando i luoghi marini più belli ed eleganti a livello internazionale.

Le stampe originali ed esclusive Olivia Gold prendono ispirazione da alcuni dei paradisi che si ritrovano nei sogni di ogni donna, offrendole come al solito la vestibilità, i dettagli e la garanzia del 100% made in Italy, che la collezione garantisce da sempre alle sue clienti.

Quattro le varianti di stampa: la prima, che si chiama Santorini è una fantasia optical anni ’70 con tre varianti colore tono su tono nella gradazione dei rossi, con corallo, rosa e avorio, nella gradazione degli azzurri con inserimenti di avorio e blu, e infine in quella dei verdi con inserimenti di smeraldo, verde acido e panna.

Su tutti i capi sono inseriti dei punti luce sul decolleté attraverso borchiette e strass multicolori che richiamano le tonalità della stampa.

Gli abiti in coordinato sono alcuni dei classici best seller Olivia Gold, novità della stagione sono il pantalone palazzo coordinato con la casacca smanicata dalla linea fluida adatta a tutte le vestibilità e gli abiti in rete in tinta unita, nella variante lunga a canotta e nella variante della casacca-kaftanocon taglio al vivo.

Le varianti in tinta unita, il vero must della tendenza del costume da bagno, giocano coi tessuti e coi dettagli per offrire cinque alternative insolite e ricercate: una prima serie,Deauville,è caratterizzata da un effetto nervature pleated ottenute da un doppio strato di tessuto laserato e cucito,a stecche di balena. La palette dei colori contiene acido, grigio, verdone, avio, corallo, rosso, turchese, nero.

Gli abiti hanno come sempre nella tradizione Olivia Gold una vestibilità morbida adatta a tutte le forme, da utilizzare al mare ma anche in città e sono coordinati con le stampe, i tessuti e i colori che ruotano nelle varie serie della collezione: abiti corti e lunghi con varie lunghezze e tagli di maniche e poi parei, l’abito-foulard, casacche e pantaloni palazzo.

 

 

Credits Immagini: Courtesey of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/olivia-gold-primavera-estate-2016-e-il-viaggio-continua/

Autore dell'articolo: Maria Grazia Pitrelli

Fashion Collaborator

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *