Occhiali da sole: i trend per la primavera/estate 2016

Maxi o midi, tondeggianti o più squadrati, colorati e spiritosi o più classici e un po’ retrò? Tanti i nuovi modelli di occhiali da sole pensati per questa primavera/estate 2016 e sarà proprio il dettaglio e la particolarità di un accessorio così femminile a diventare il protagonista assoluto.

Se è vero che la classica forma cat eyes è tornata alla ribalta e scelta da Dior per i suoi occhiali da sole, è anche vero che le colorazioni delle lenti si fanno molto più intense e audaci e gli stessi modelli declinati in tinte più forti o arricchiti da dettagli gioiello e cristalli.

Non solo, c’è anche l’occhiale da sole che si tinge di un colore tutto nuovo, recuperando quello stile un po’ vintage che si era perso e ora riproposto con le montature oversize scelte da diversi brand nelle loro collezioni luxury. Dolce & Gabbana ne è un esempio, abbinandoci però un motivo animalier internamente mentre all’esterno sceglie toni più scuri.

Miu miu e Prada, al contrario, preferiscono l’effetto tartaruga, un classico intramontabile e mai fuori moda insieme al modello aviator della linea eyewear firmata Gucci.

Sperimentare nuovi materiali in maniera giocosa come il plexi è stato l’obiettivo di maison come Chanel ma anche di marchi quali Byblos, che ha scelto una montatura tondeggiante e bold. Della stessa linea di pensiero N°21 Alessandro dell’Acqua e i suoi occhiali cartoon tondi e con lenti gialle e il modello proposto da Max Mara.

Insomma, come sempre per un accessorio come questo c’è l’imbarazzo della scelta, ma se volete essere in linea con le ultime tendenze scegliete un modello che sia maxi e perché no tondeggiante. Darete un tocco giocoso al vostro look primaverile!

 

Credits Immagini: myluxury.it, Cosmopolitan IT, The Blonde Salad

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/occhiali-da-sole-i-trend-per-la-primaveraestate-2016/

Autore dell'articolo: Stefania Andolfo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *