New York Fashion Week: primi highliths dalle sfilate

 

Profumano di fiori le ultime novita’ dalla New York Fashion Week.

Pare infatti, che per la prossima stagione P/E vestiremo con fantasie floreali e con tanti colori.

Cosi’ hanno decretato le passerelle di questi giorni: Christian Siriano, Self Portrait, Cushnie et Ochs hanno letteralmente pervaso, coi loro abiti a fiori, tutta la Grande mela.

Il colore regna sovrano anche da Tom Ford, che gioca, invece, con stampe animalier, piume e trasparenze, mentre,Tory Burch non rinuncia al colore ma solo negli accessori.

La sua si e’ presentata come una linea di ricca di sobra eleganza, in cui il bianco comanda su tutte le cromie, e le sneakers hanno prevalso su ogni altro tipo di calzatura.

Di grande tendenza sono state anche le asimmetrie, non solo nella sfilata di Ugo Boss, unico che ha proposto il burgundy come colore estivo, ma anche di Jason Wu, insieme alle balze, le cui dimensioni si sono fatte extra large.

Ovunque, si e’ notata una nostalgica ripresa dello stile di fine seventies, tra gonne lunghe ed ampie, pantaloni a zampa di elefante, spalle allargate.

Credits Immagini: Vogueit

 

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/nyfw19/

Immagini collegate:

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator