NYFW – l’urban colorato per la SS18

  • 3.1 Phillip Lim Spring Summer 2018

 

La settimana della moda newyorkese continua a rivelare continue sorprese. La prossima stagione si annuncia a tutto colore. Un misto di arte e urban mood, dove c’è spzio soprattutto per la vestibilità. Addio collezioni impossibili, da guardare e da indossare, addio look improbabili ed esagerati. La moda riscopre la bellezza del quotidiano e del comfort giornaliero, ma senza mai tralasciare lo stile.

Spazio quindi al denim, corto e definito per giacche e short, come da Zadig & Voltaire e Philip Lim. Ma il colore è il vero protagonista: Oscar de la Renta da un’interpretazione artistica. Tra montagne di tulle, sprazzi di colore come fosse pittura caduta accidentalmente su tela, si declinano abiti da sera e compelti da giorni. Per la sera, strizzatina d’occhio a cascate di paillettes colorate che donano luminosità e ricoprono come graffiti in 3d gonne sontuose. Must have: le scarpe, con punte colorate.

Colore e mood orientale in chiave urban anche da Rosie Assoulin per completi pigiama in seta e pantaloni ampissimi. Colore per la primavera? Forse non è una novità, ma è certo che dona allegria dopo le giornate cupe o durante le giornate piovose. La differenza sta nei dettagli.

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office, Vogue UK

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/nyfw-ss18/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com