New York Fashion Week al giro di boa: tutte le tendenze per la prossima primavera/estate

 

Quanto vi sono piaciuti gli anni novanta? Spero che risposta sia… parecchio!

Dalle passerelle di questi ultimi giorni si e’ confermata la tendenza che gia’ era nell’aria, quella cioe’ dei designers di rivisitare il meglio dei fantastici ninethies.

E allora hanno sfilato le piu’ inaspettate stampe animalier, accostate, in fantasie diverse, con pois, fiocchi ed etnico, da Calvin Klein, Oscar de la Renta, Zimmermann, Carolina Herrera.

De la Renta ha stupito con un ricco etni chic, che ha visto convivere damascati, frange, pon pon, con uno stile quasi gitano, mentre, Micheal Kors ha mixato le fantasie etno ai fiori e al pied de pull. Zimmermann invece, lo ha proposto nella versione piu’ raffinata, con abiti capolavoro nella loro semplicita’. Tute o lunghi vestiti sono stati abbinati a turbanti come si usava nella New York borghese dei 90.

Ci sono linee anni novanta anche nella collezione di Phillip Lim, che ai lunghi abiti in lino con le vite alte e, talvolta, le pance scoperte, ha accostato righe, fiori, ma anche i colori basici.

In controtendenza, ma in linea con l’annata, Proenza Schouler ha proposto il gioco delle sovrapposizioni, con gilet sopra le giacche e gonne indossate sopra i pantaloni.

The Row ha optato per il rigore assoluto, nelle lunghe vesti in cotone monocolore, degli abiti morigerati e raffinatissimiin tital white, black, blu o azzurro. 

Coach ha propsto invece molti capi shabby, delave’, maxipull, gonne a grandi balze, taglie over.

Credits Immagini: Vogueit

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/new-york-fashion-week-al-giro-di-boa-tutte-le-tendenze-per-la-prossima-primavera-estate/

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator