Mostra del cinema di Venezia 2016- i giudici

Manca poco all’inizio della 73esima Mostra del Cinema di Venezia, che si terrà dal 31 agosto fino al 10 settembre 2016, e siamo tutti in trepidazione nell’attesa di vedere attori e registi sul red carpet e conoscere chi porterà a casa gli ambiti premi.

I membri della prestigiosa giuria internazionale che lavoreranno a fianco del presidente, il regista Sam Mendes, per l’assegnazione dei riconoscimenti, sono una squadra davvero variegata.

Si tratta dell’attrice francese Chiara Mastroianni, nonché figlia del grande Marcello Mastroianni, dello scrittore Giancarlo De Cataldo, della cantante e artista Laurie Anderson, dell’ex Bond Girl Gemma Arterton, del regista statunitense Joshua Oppenheimer, dell’attrice tedesca Nina Hoss, del regista venezuelano Lorenzo Vigas e dell’attrice e cantante cinese Zhao Wei.

 

Inoltre anche nelle sezioni Orizzonti, e Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” sono già state presentate le composizioni delle altre due giurie internazionali.

Nella sezione Orizzonti, ad affiancare il presidente Robert Guédiguian ci saranno l’attrice egiziana Nelly Karim, il critico statunitense Jim Hoberman, l’attrice Valentina Lodovini, l’attrice e regista coreana Moon So-ri, il critico spagnolo Josè Maria Prado e il regista indiano Chaitanya Tamhane.

Invece per quanto riguarda il Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”– Leone del Futuro la squadra dei giurati è composta, oltre che dal presidente Kim Rossi Stuart, dall’attrice spagnola Pilar López de Ayala, dalla produttrice, sempre spagnola, Rosa Bosch, dall’attore e regista statunitense Brady Corbet e dal critico cinematografico francese Serge Toubiana.

 

Intanto Sam Mendes e il suo team assegneranno come consuetudine i premi quali: il Leone d’oro per il miglior film, il Leone d’argento, sia Gran Premio della Giuria che Premio per la migliore regia, la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile e femminile, il Premio Marcello Mastroianni a un attore emergente, il Premio per la migliore sceneggiatura e il Premio Speciale della Giuria.

Credits: Facebook

Share

Autore dell'articolo: Federica Bonetti

Fashion Collaborator, Rome Correspondent

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *