Milano men’s fashion week: tutti gli highliths dalle sfilate

 

Si è trattato di una serie di sfilate che hanno sottolineato la direzione di apertura a 360 gradi del fashion system, verso ogni tipo di personalità, con collezioni genderless, casual, e multicolor.

Uomini e donne hanno calcato insieme in molte delle passerelle, da versace a Dolce & Gabbana, da DSaquared2 ad Alberta Ferretti. Come ha sottolineato Alessandro Dell’Acqua dicendo “penso che sia il momento di superare le divisioni, spero che al più presto si arrivi a eliminare la distinzione tra fashion week maschili e femminili”.

Da Alberta Ferretti hanno sfilato le nuove divise di Alitalia, già divenute pezzo cool di molti guardaroba, tra maglioni logati, tailleur blu e completi da uomo elegantissimi. 

tanta eleganza da Dolce & Gabbana, dove capi raffinatissimi sono stati affiancati a linee sporty chic di grande effetto, tra stampe barocche, applicazioni, pietre, sneakers decorate a mano e caps preziosi.

Colore ed opulenza anche da Versace, con una linea dedicata ai millennials che rivisita alcuni modelli di pantaloni sportivi che furono di punta negli anni novanta. Il pensiero è andato ai millennials anche da Prada, con abbinamenti nuovi e insoliti:  dai blazer con la camicia di denim e colbacco in tessuto tecnico, al pullover a fiori e la cintura a righe, fino  alla borsa portata come uno zaino.

Ecostenibilità e fashion, sono invece, le key words del mondo Etro, che in un unica sfilata fatta di fantasie orientaleggianti e colori scuri, ha unito la  presa di consapevolezza sulle origini dei tessuti utilizzati.

L’eleganza ha regnato sovrana da Giorgio Armani, col doppiopetto presentato come pezzo di punta, proposto da indossare anche nella vita di tutti i giorni, per non perdere mai l’allure necessaria per essere sempre al top.

Credits Immagini: Vogueit

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/milano-mens-fashion-week-tutti-gli-highliths-dalle-sfilate/

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator