Lusso e Solidarietà per la “Christmas Shopping Experience” di Montenapoleone District

Le vie Montenapoleone, Verri, Sant’Andrea, Santo Spirito, Borgospesso e Bagutta fino al 7 gennaio si animano per il periodo natalizio rendendo Milano meta dello shopping più esclusivo come le altre metropoli mondiali. Continua la campagna solidale a favore dell’Istituto Neurologico Carlo Besta e per il quinto anno MonteNapoleone District porta le luci anche in zona Ponte Lambro.

Fino al 7 gennaio nel Quadrilatero della moda è di nuovo ‘Christmas Shopping Experience’. Per l’ottavo anno si accenderanno le luci del grande albero di Natale in piazzetta Croce Rossa e quelle delle installazioni tematiche che aggiungono alle vie del lusso quel tocco speciale che di anno in anno sta allineando Milano alle metropoli mondiali. Grazie a MonteNapoleone District, che rappresenta ad oggi oltre centocinquanta Global Luxury Brand, e con il Patrocinio del Comune di Milano, il cuore della città pulserà all’unisono per far vivere a milanesi e turisti lo spirito del Natale.

La festa è iniziata ieri mercoledì 28 novembre quando la Fanfara del III Reggimento Carabinieri di Lombardia ha sfilato lungo via Montenapoleone suonando i più bei canti natalizi fino a piazza Croce Rossa dove è stato acceso il grande albero di Natale, un abete nordmanniana di 15 metri, addobbato a festa grazie a uno scintillante gioco di luci, realizzato grazie al contributo di RSM – Società di audit e consulenza.

Un gioco di luci e decori lungo le vie Montenapoleone, Verri, Sant’Andrea, Borgospesso e Bagutta vede alternarsi lampadari di luce con sfere di pino, mentre in via Santo Spirito le decorazioni con steli ornati da fiamme di luce e da boule in pino verde, ben si armonizzano con le caratteristiche di questa antica strada.

“Da anni lavoriamo con il Comune di Milano e gli hotel cinque stelle lusso della città per migliorare la percezione di Milano come destinazione turistica anche a Natale” ricorda Guglielmo Miani, presidente di MonteNapoleone District. “Vogliamo che anche qui si respiri quell’atmosfera speciale che rende le più importanti metropoli internazionali, da Londra a Parigi a New York, meta dello shopping natalizio. Per l’ottava ‘Christmas Shopping Experience’ abbiamo pensato di riscaldare le vie del Quadrilatero con addobbi e iniziative a tema senza dimenticare la solidarietà. Da un lato sosteniamo la Onlus del Besta, dall’altro per il quinto anno consecutivo illuminiamo, oltre alle vie coinvolte dall’associazione, il quartiere Ponte Lambro a riconferma del nostro impegno nella valorizzazione delle zone periferiche della città”.

Lusso e solidarietà trovano il giusto equilibrio nella ‘Christmas Shopping Experience’ di MonteNapoleone District. Proseguono infatti le iniziative di beneficenza, dopo l’asta organizzata in occasione dell’evento “La Vendemmia”, rivolte al Dipartimento di Neuropsichiatria Infantile dell’Istituto Neurologico Carlo Besta, diretto dal Prof. Nardo Nardocci. Ieri sera al Ristorante Caruso del Grand Hotel et de Milan, si è tenuta una pesca solidale a favore di CBDIN Onlus, Associazione attiva dal 1930 a Milano, da sempre a fianco del Besta. Beatrice Cordero di Montezemolo, presidente del CBDIN afferma: “Siamo particolarmente grati a MonteNapoleone District per averci coinvolto nelle loro preziose attività di valorizzazione di Milano. Nel DNA della città è vivo lo spirito filantropico e di aiuto ai più bisognosi”.

Per tutto il periodo natalizio, Via Montenapoleone ospita le più recenti novità della gamma high-end Audi. Oltre alla A6 Avant e alla A7 Sportback, perfette sintesi di premiumness, digitalizzazione e connettività, il pubblico potrà scoprire la nuova e-tron, la prima vettura Audi completamente elettrica che segna un capitolo fondamentale nella storia del Brand e il punto di partenza della strategia Audi per l’elettrificazione.

Passeggiando in via Montenapoleone si potranno ammirare anche le esposizioni di Acqua Valverde, water partner consolidato di Montenapoleone District, mentre nel weekend del 15 e 16 dicembre un simpatico Babbo Natale e il suo elfo allieteranno gli acquisti regalando cioccolatini della Pasticceria Cova.

Una esperienza da vivere a tutto tondo, che si conferma un rito per i milanesi e si rivela una sorpresa per quanti scelgono di trascorrere qualche giorno in città, grazie anche alla partnership con gli hotel 5 stelle lusso del centro di Milano che garantiscono ai turisti e alla clientela, straniera ma non solo, delle boutique l’ospitalità più raffinata. Una proposta che arricchisce il programma del Comune di Milano e che rende il capoluogo lombardo meta dello shopping più esclusivo anche a Natale.

 

Credits Immagini: Courtesy of press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/lusso-e-solidarieta-per-la-christmas-shopping-experience-di-montenapoleone-district/

Autore dell'articolo: Rossella Alfani

Vice Editor TheAuburnGirl. Correspondent from Milan