L”ASTEMIA PENTITA, l’apertura ufficiale della prima cantina vitinicola pop

L’Astemia Pentita, la prima cantina vitivinicola pop nata dalla volontà dell’eclettica e visionaria imprenditrice piemontese Sandra Vezza, annuncia la sua apertura ufficiale. Nel territorio di Barolo – dichiarato nel 2014 Patrimonio Mondiale dell’Unesco insieme ai paesaggi vitivinicoli di Langa-Roero e del Monferrato – proprio sulla collina dei Cannubi, dove storicamente è nato il Barolo e dove il crinale che ospita i vigneti più preziosi delle Langhe inizia a salire verso il centro del paese, sorge la scultorea cantina de L’’Astemia Pentita.

Ed è proprio l’imprenditrice Sandra Vezza a dichiararsi con questa avventura “astemia pentita”; il nome della cantina, infatti, racconta già in sé la nascita del progetto: Sandra Vezza, da sempre astemia, con la decisione di dedicarsi alla produzione vitivinicola annuncia definitivamente il proprio pentimento.

Un amore quello per il territorio delle Langhe e per il vino che, fin da piccola, l’imprenditrice ha sviluppato tramite il nonno – lui, già all’età di quattro anni, prendendola per mano, la portava a passeggiare tra i filari, insegnandole come lavorare le viti – e a cui, oggi, è riuscita a dare seguito con un progetto dalla connotazione innovativa e dirompente. Il progetto de L’’Astemia Pentita è stato così concepito e sviluppato nella sua totalità sulla base della volontà di Sandra Vezza di poter realizzare una cantina innovativa e diversa che ne rispecchiasse la personalità, cosi la sua visione è stata tradotta dal progettista nell’architettura della cantina.

Sandra Vezza ha festeggiato l’apertura della cantina con amici e volti noti; alla cena, curata dagli chef stellati Massimo Camia (ristorante Massimo Camia) e Maurilio Garola (ristorante La Ciau del Tornavento), hanno partecipato personalità del mondo dell’impresa, della moda, del design, della cultura.

Oltre, ovviamente, al figlio Charley Vezza, Global Creative Orchestrator della storica azienda di design Gufram di cui la famiglia è proprietaria, si sono uniti al party: Maurizio Cattelan, Oscar Farinetti, Fabio Novembre, Luisa Ferrero, Maria Luisa Trussardi, Gaia Trussardi, Alessandro Sallusti e Patrizia D’Asburgo Lorena, Umberta Beretta, Paola Manfrin, Job Smeets, Pierpaolo Ferrari, Stefano Seletti, Pasquale Junior Natuzzi, Saturnino, Paolo Dalla Mora e Rossana Gaja, Paride Vitale, Gabriele Maggio.

Dopo la cena placée allestita tra le botti di Barolo, Alessandro Ristori & the Portofinos hanno fatto ballare gli ospiti per tutta la serata.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/lastemia-pentita-lapertura-ufficiale-della-prima-cantina-vitinicola-pop/

Immagini collegate:

Autore dell'articolo: Rossella Alfani

Vice Editor TheAuburnGirl. Correspondent from Milan