I party più esclusivi della Milano Moda Uomo 2017

Si chiudono ufficialmente le porte della Milano Fashion Week per cedere il posto all’homme della ville lumière.

Facciamo un piccolo riassunto dei party più esclusivi di questa edizione.
Tra gli appuntamenti da non perdere durante la Milano Fashion week gennaio 2017, i cocktail, come quello targato Jonofui, Lardini, Philipp Plein, i party after-show come quello Dsquared2 e molti altri.

Automobili Lamborghini ha presentato la sua collezione moda uomo autunno inverno 2017-2018 con un evento in collaborazione con L’uomo Vogue “Dynamize your Style”, presso l’esclusivo hotel Mandarin Oriental.

Al Grand Hotel et de Milan, lo stilista Joshua Fenu presenta la sua collezione anni 80 durante il JF London Party. Un momento musicalmente straordinario, caratterizzato da tendenze rivoluzionarie, dalla musica impegnata socialmente dei mitici Rolling Stone, dall’eccentricità del magico mondo della disco newyorkese. Volumi esagerati, nuance sgargianti e stampe eccentriche sono i capisaldi di un periodo che ha rivoluzionato il mondo della moda e non solo.

Nel cuore di Milano, in Via Borgonuovo al 12 in un palazzo prestigioso, CLIMBER B.C. ha ospitato le sue nuove collezione in uno spazio per avvicinarsi al cliente. Un cocktail raffinato ed esclusivo per apprezzare le creazioni manifatturiere del brand turco.

Jonofui, marchio risvegliato dopo un periodo di assenza, celebra la sua nuova linea in via della Spiga 34. L’idea di fondo è vestire in tuta dal mattino alla sera, nulla di tradizionale però: solo cashmere e cotone double, nylon e pelliccia, lana e ricami di cristallo.

Anche il marchio Znak!® esordisce durante la men’s fashion week di Milano con un evento alquanto singolare. Una collezione di t-shirt viene ospitata nello showroom di Antoniolupi, azienda di primo piano nel settore dell’arredobagno. Un brand esordiente accolto da una presenza solida e prestigiosa del Made in Italy.

 

Rossella Alfani

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share

Autore dell'articolo: Rossella Alfani

Vice Editor TheAuburnGirl. Correspondent from Milan