Wild Days and Nights in Rome: la campagna di Gucci per la Spring Summer 2017

Roma potrà pure essere una capitale con molti difetti, ma c’è chi come Gucci sa come riscoprire le sue meraviglie e metterle in evidenza.

Il noto brand italiano del lusso sta vivendo una seconda giovinezza, grazie all’estro creativo e all’estetica vincente del direttore creativo Alessandro Michele, e sceglie la capitale della Dolce Vita come sfondo per la sua nuova campagna Spring Summer 2017.

Firmata da Glen Luchford, la campagna Gucci si racconta sulle note dell’Amore disperato di Nada, con un leitmotiv dal sapore decisamente vintage: rendendo omaggio a personalità del calibro di Cy Twombly, Mario Schifano e Laura Betti, Lunchford e Michele fanno camminare sui san pietrini romani personaggi colorati avvolti in giacche denim preziose ed enormi occhiali. E ancora, “artisti” che banchettano con hamburger vestiti in splendidi e luccicanti abiti da sera, accompagnati da tigri e leoni da un party all’altro, per finire tra i marmi e le acque della Fontana di Trevi. Nella campagna compaiono molti scorci della bellezza di Roma, quel fascino selvaggio che è ancora possibile intravedere tra le brutture odierne. E la Città Eterna risplende come la moda prima di essere too fast too cheap. Ma non per Gucci.

Cristina Izzo

Credits Video: Gucci Official Youtube

Share

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com