Grand Hôtel-Dieu de Lyon riapre le porte

L’emblematico Grand Hôtel-Dieu de Lyon, situato nel cuore della Presqu’île, a Lione, riaprirà presto le porte, corti e giardini ai cittadini e ai turisti, con una programmazione che miscela attività commerciali, uffici, hôtel e appartamenti.

Il progetto di riconversione di un ex ospedale, opera di Eiffage Immobilier, è stato ideato dagli architetti Albert Constantin e Didier Repellin, con il supporto della Città di Lione. L’11 giugno 2015 Crédit Agricole Assurances ha acquistato la quasi totalità dell’area, certo del successo dell’ambizioso progetto di riconversione di questo monumento eccezionale, patrimonio della stupenda città di Lione. Tutti coloro che hanno partecipato al progetto desideravano mettere in risalto l’architettura dell’Hôtel-Dieu, fonte d’ispirazione per tutta l’Europa, rendendo omaggio alla modernità delle sue ricerche in ambito-medico sociale e alla sua anima cara ai lionesi.

Si tratta della più vasta iniziativa privata di restauro di un monumento storico mai realizzata in
Francia.

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/grand-hotel-dieu-de-lyon-riaprie-le-porte/

Autore dell'articolo: Rossella Alfani

Vice Editor TheAuburnGirl. Correspondent from Milan