I Fab five di Giovanni Raspini

  • collana via lattea

 

Made in Italy e riscoperta di tradizioni antiche sono due degli elementi che caratterizzano lo stile di Giovanni Raspini. L’argentiere ha pensato ad un inverno ricco di novità, con ben cinque nuove collezioni di gioielli, in cui passato e presente si fondono in un design originale e non convenzionale, pur rimanendo evergreeen. Tutte le collezioni presentano un unico comune denominatore: freschezza e contemporaneità date da un’esteica unica.

Per le amanti della leggerezza è stata pensata la collezione Chelsea. Un  mood contemporaneo, dove l’argento trova nuova luce tra le onde delle catene: gli  anelli in argento sono stati montati in varie dimensioni e ruotati, ottenendo un effetto di grande eleganza, vagamente vintage. Incastri ed intrecci anche nella dinamica collezione Village: composta da soli tre pezzi, la collezione vede una collana principale formata da ben cinque fili di sfere in argento martellato di varie dimensioni, alternati ad ogivette di pietra naturale trasparente in cinque colori.

Fresca e giovane è la collezione Charms. Qui, l’argentiere ha voluto mixare argento e pietre colorate ma preziose come acquamarina, lapislazzuli, cristallo di rocca e corniola per dare vira a charms con protagonisti  foglie e frutti. A tema natura è anche la collezione  Tree of Life. Un mood classico si realizza nell’ntreccio dei rami e delle foglie in argento brunito che danno vita a collane, un bracciale, anello e orecchini . Il tutto mantenendo un’eleganza ed una leggerezza plastica che rendono i gioielli senza tempo. Decisi e forti sono i pezzi della Via Lattea: un flusso di sferette in argento lucido, su fondo brunito, che si rincorrono in un gioco luminoso che ricorda un pò “l’indirizzo della Terra”. Tra riflessi cangianti che spaziano dal grigio al blu, la Labradorite si fonde armoniosamente con l’argento.

 

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/giovanni-raspini/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com