Estate 2016: Tropical trend

Una spiaggia caraibica, sole e acqua cristallina, trovare ristoro all’ombra di una palma sorseggiando una bibita fresca al cocco, e poi le feste, la musica in sottofondo, il profumo inebriante delle orchidee e di ibisco, la spensieratezza.

Queste e altre sensazioni ci riportano immediatamente all’arrivo della stagione calda. Gli stilisti hanno già decretato quella che sarà la nuova tendenza moda, quest’estate tropical sarà la parola chiave.

Proprio dal caldo tropicale parte Tommy Hilfigher reinterpretando il tema e riadattandolo, sempre in chiave moderna, a quando si andava in vacanza quarant’anni fa.

Le passerelle della New York Fashion Week si trasformano in spiagge, delle sceneggiature ricreano dei veri paradisi tropicali, il tutto rappresenta un tributo alla semplicità della vita degli anni Settanta quando si trascorrereva l’estate al mare. Capi estivi classici rivisitati, dall’uncinetto al maglioncino estivo da cricket o, ancora, agli abiti morbidi con motivi floreali e naturalistici.

Ed è proprio dal panorama esotico che anche Tod’s trae spunto per le stampe in bianco e nero, mentre N°21 al contrario opta per il jacquard e Dries Van Noten ne sceglie l’aspetto più romantico e sensuale riportandolo poi nella sua nuova collezione.

Tendenza moda tropical non solo per i capi ma anche, e soprattutto, per gli accessori. È qui che questo stile, tra stampe tradizionali hawaiane, colori e fantasie che si ispirano alla giungla e alla sua variopinta vegetazione, trova la sua ragion d’essere.

Dai costumi, alle borse in neoprene o sandali comodi, tutto rimanda a questo mood e non solo per proporre look da spiaggia ma anche da città. Tante sono infatti le soluzioni pratiche ma sempre molto glamour, in linea con il tropical: a partire dalla borsa a mano in neoprene della Dsquared2, alle calzature comode come le alpargate firmate Espradrilles con fantasia a fiori o, ancora, la clutch in ecopelle di Gaudi Shoes and Accessories e le sneakers Colors of California con suola running in gomma.

A dimostrazione di come il tropical si adatti senza difficoltà a qualsiasi stile e quindi, perché no anche a quello urbano, contribuendo a dare quell’aria più allegra e spensierata anche a chi durante i mesi estivi è costretto, suo malgrado, a stare in città e può solo sognare le calde spiagge dei Tropici.

 

Credits Immagini: Marieclaire IT, Tgcom24

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/estate-2016-tropical-trend/

Autore dell'articolo: Stefania Andolfo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *