Eden by Perrier-Jouët: un fascino senza tempo ha conquistato Tokyo

 

Shibuya, è risaputo, è il quartiere più glam di Tokyo, una zona ad alto contenuto di fashion e perennemente in evoluzione, dove il metropolitano e il lussuoso coesistono in maniera quasi dialettica. E allora, poteva mancare, proprio qui, dopo essere già approdato a Miami, Londra e Shangai, l’Eden by Perrier-Jouët?

Dal 25 aprile, fino al 7 maggio, la Maison Perrier ha trasformato, in uno spazio senza tempo, dalla vegetazione rigogliosa, un corner di Shibuya. Grazie all’immaginazione e allo spirito creativo di Miguel Chevalier, che ha ideato Extra Natural, gli ospiti sono stati  immersi in un giardino virtuale che ha interagito con loro.

In Extra Natural, infatti, piante e fiori si muovono, cadono e si girano, a seconda delle movenze dei visitatori stessi. Il centro dello spazio, invece, come svela il nome stesso, è una riproduzione dell’Eden Perrier, cioè la cantina ubicata nel sottosuolo di Epernay, e esistente da ben 200 anni, che contiene gli champagne più esclusivi di Perrier-Jouët.

Ad allietare i palati degli avventori, era presente lo Chef del Caves Hervé Deschamps sarà a Tokyo.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator