Dior si amplia a Roma

Anno nuovo, boutique nuova. Almeno in casa Dior, che decide di espandersi sul suolo romano.

La boutique della maison francese amplia i propri locali, situati tra Piazza di Spagna e Via Condotti: al suo interno, la boutique si divide in due aree, una dedicata agli accessori Donna (gioielleria, borse, piccola pelletteria), e per la prima volta una seconda area dedicata alle collezioni Uomo, disegnate da Kris Van Assche ( pret-a-porter al primo piano, piccola pelletteria, scarpe e borse al piano terra).

L’ampliamento è dovuto proprio alla presenza delle collezioni Dior Homme, che dallo scorso anno ha intrapreso una nuova strategia di espansione su tuta Europa.

I clienti Dior sono accolti in una boutique dal design contemporaneo, ben definito per ogni area grazie all’impiego di materiali e colori scelti per le loro qualità intrinseche e caratterizzanti. La zona Dior Homme presenta un tuffo nella modernità, dove il bianco domina e fa da sfondo al legno naturale del pavimento e all’acciaio inossidabile lucidato delle strutture.

L’area donna è caratterizzata da pitture decorative “White Stone” nella prima stanza, mentre nella seconda è possibile trovare pitture “Tarlatane” nei toni del bianco e del grigio chiaro. Schermi LCD in HD creano un murale dove vengono mandati in onda immagini di arti visive sincronizzate con la boutique Dior di Parigi: un murale animato creato dall’artista Oyoram.

Un’esperienza sensoriale dove moda, arte e design si fondono. Appuntamento al 71 di Piazza di Spagna.

 

 

Cristina Izzo

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com