Daniel Wellington – The Sicily Journal

“Ci sono due tipi di persone al mondo: gli Italiani e quelli che vogliono esserlo”. Ma chiunque visiti la Sicilia cambia presto questo detto in suo favore.

E anche brands come Daniel Wellington sono rimasti sedotti dal fascino di quest’isola piazzata nel centro del Mediterraneo, tanto da voler ambientare la propria campagna SS2016 qui.

Tra le antiche viuzze di Noto, i templi e i resti di tempi antichi e gloriosi a Siracura, viene presentata una collezione che ben si mescola all’atmosfera circostante. Un mix di passato ed esotismo, come se il tempo si fosse fermato e gli orologi di Daniel Wellington spiccano tra tante bellezze, belli tra i belli, e ricordano invece come il tempo non si possa fermare.

Le tre collezioni ( Dapper, Leather Strap, e Classy) diventano i protagonisti di una storia dove le linee classiche dei quadranti tondi ben si sposano con l’armonia dei luoghi circostanti. Un mix di passato e futuro all’interno di quadranti tondeggianti dai numeri romani, con lancette classiche o colorate, quadranti che celano una tecnologia al passo con i tempi.

Passato e futuro ben si mischiano anche nel design di ogni linea, sia per lui sia per lei: i cinturini in pelle o in tessuto, declinati nei colori della maison o nei toni del marrone del nero.

E per questa stagione calda, Daniel Wellington fa si che l’esotismo e il passato mediteranneo sposino lo stile british, in un viaggio unico e senza tempo attaccato al polso.

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/daniel-wellington-the-sicily-journal/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *