Addio Garry Marshall- il regista di Pretty Woman

È morto lo scorso 19 luglio Garry  Marshall, uno dei maggiori registi di commedie romantiche statunitensi degli ultimi decenni.  Scomparso a soli 81 anni, per le complicazioni dovute a una polmonite, Marshall ci ha regalato delle pellicole che hanno fatto la storia del cinema e segnato la nostra cultura.

Chi non ha mai fantasticato o si è emozionato nel  vedere uno dei suoi lungometraggi  più famosi come Pretty Woman? Proprio tale film ha portato al successo la bella attrice Julia Roberts, che ben presto divenne il simbolo e l’emblema della ragazza della porta accanto, in cui una generazione di donne si è immedesimata nella ricerca del grande amore e del principe azzurro in grado di realizzare i propri sogni.

Vincitore di 5 Emmy Awards, Garry Marshall non è stato solo un regista, ma anche un attore, un produttore e soprattutto l’ideatore della serie tv Happy Days, famosa in Italia agli inizi degli anni ’80. Nella sua lunga carriera Marshall ha sperimentato vari mestieri, ma l’amore per la scrittura di copioni comici lo rapì: <<ero un giornalista, ero un batterista, ero tante cose e non so nemmeno io cosa diavolo fossi. Poi le cose si sono chiarite, ho iniziato a scrivere battute e ho deciso che quello era ciò che volevo fare>>.

Una carriera lunga la sua e parecchio ricca di esperienze. Proveniente da una famiglia italiana stabilitasi a New York,  fu il trasferimento ad Hollywood a donargli il successo ricercato e meritato. Marshall ha fatto ridere e sorridere varie generazioni grazie ai suoi esordi come autore televisivo.

Tra i suoi lavori più importanti ricordiamo: la serie tv Mork e Mindy, in cui un giovane Robin Williams interpreta la parte di un alieno arrivato sulla Terra con un’astronave a forma di uovo. La commedia romantica Se scappi, ti sposo con protagonisti Richard Gere e Julia Roberts (insieme per la seconda volta dopo Pretty Woman), le commedie corali Appuntamento con l’amore e Capodanno a New York, e la più recente Mother’s Day uscita lo scorso 23 giugno.

Credits Immagini: Vanity Fair e ComingSoon

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/ci-dice-addio-garry-marshall-il-regista-di-pretty-woman/

Autore dell'articolo: Federica Bonetti

Fashion Collaborator, Rome Correspondent

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *