Welcome to Chanel Beach!

  Benvenuti nella spiaggia di Place Vendome! Dopo le cascate del fiume Verdon per la collezione Primavera-Estate 2018, il razzo spaziale per quella Autunno-Inverno 2017/2018 e la nave da crociera per quella Cruise 2019, Karl Lagerfeld accoglie i suoi ospiti su una spiaggia creata ad hoc per presentare la prossima collezione PE2019.

A dispetto della “semplicità della location, dove le modelle sfilano scalze, il noto couturier porta in passerella una collezione fresca, leggiadra, perfetta per il giorno come per la sera, dove trovano spazio mini e longdress, trasparenti, con volant, di seta e di tulle, minidress dalle linee semplici, declinati nel classico tweed della maison. La donna Chanel gioca con le tonalità  pastello, quali il turchese e il rosa, il giallo canarino e l’arancione, ma non mancano beige e blu navy, e gli immancabili nero e bianco specie per gli abiti da sera.

A catturare gli sguardi e i flash sono però gli accessori, perchè se la collezione non stupisce, Lagerfeld ricorda che sono i dettagli a fare la differenza: le borse diventano sono proposte in tutte le taglie, dalle mini bag rotonde alle pochette/busta da portare con sbadata eleganza al polso, dalle shopper capienti ai modelli in paglia, tutte rivisitate nei toni pastello. Anche i gioielli mixano diversi elementi, come perle, catene, oro e piccoli charme, tutto in perfetto stile Chanel.

Niente eccessi, niente fronzoli inutili, nessuna volgarità, ma soprattutto nessuna innovazione. Pur essendo una collezione altamente desiderabile, è apparso chiaro che Lagerfeld abbia voluto giocare sul sicuro, e dopo tante collezioni stupefacenti, gli si può perdonare un momento di calma creativa.

 

Credits Immagini: Vogue UK

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/chanelbythesea/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com