Lo sporty vintage di Bally per la PE2018

  • Bally SS18

 

In un’atmosfera “casalinga”, Bally ha presentato la collezione per lei e per lui per la prossima stagione. Ispirandosi alle atmosfere di una New York a cavallo tra gli anni’70 e ’80, il brand pone l’accento sullo sportswear.

Per lei, fra contrasti di tessuti e dimensioni, Bally mescola lunghi ed oversize cappotti di pelle a top e pantaloni pijama con il logo del brand stampato su tutto il tessuto, quasi fosse un loop. Non mancano le pellicce, e come il resto della collezione viene mixato a stivaletti bianchi, molto anni ’80, borse a tracolla che ricalcano i must del brand, ma vengono reinterpretati secondo forme e colori della stagione. Per lui, lo sportswear incontra l’hip hop e lascia spazio a tracolle in pelle abbinate a sneakers dal sapore retrò, top con la zip come fosse una tuta, giacche doppiopetto, trench oversize e pantaloni nascosti nei calzini.

Ma nonostante il mood sporty, Bally non riesce comunque a celare il suo heritage, fatto di materiali pregiati ed estrema attenzione ai dettagli. Così, anche una sneaker diventa un evergreen.

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/bally-ss2018/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com