Back to office: idee per tornare al lavoro con stile

  • F.R.S FOR Restless Sleepers

 

È arrivato il tempo, più o meno per tutti, di tornare al lavoro, e, in molti rientreranno in ufficio. Ebbene, grazie ai nuovi trend di stagione, potrete smorzare la monotonia quotidiana, con gusto e glamour. Infatti, abbandonato il diktat per cui ci si reca sul posto di lavoro solo con completi formali, sono molte le proposte per un dress code che lascia spazio a creatività e unicità, senza rinunciare all’eleganza.

Per l’uomo, il classico completo giacca e pantalone monocolore (Comme Des Garconne, D Squared 2) è reinventato, indossato con t-shirt o maglioncini al posto della camicia, arricchito con manicotti in vista (Raf Simons), marsupi (Gucci) o addirittura zaini (Adidas). Fanno, inoltre, capolino anche maglioni colorati, rigati o scollati a V, come sotto giacca. Latitanti sono invece le cravatte, rimpiazzate da sciarpe morbide, decisamente più ricche in stile e più comode.

Una piccola rivoluzione fa capolino anche nei guardaroba femminili. Partiamo dai grandi assenti: i tailleur neri con camicia bianca. Molto meglio una giacca over, abbinata a morbidi pantaloni palazzo (Stella McCartney), e a un cappotto shapeless. O in alternativa, e sarà uno dei must di stagione, un bel cappotto in bucle’, (Blumarine).

L’eleganza da ufficio lascia spazio anche a completi preziosi, realizzati in tessuti damascati, quasi fossero broccati (F. R.S for Restless Sleepers). Accanto ai completi, tagliati con forme decisamente meno aderenti, non potevano mancare accessori particolari, siano scarpe con tacco alto, borse a mano, o addirittura portadocumenti portati come se fossero pochette.

E allora, date uno sguardo alla nostra gallery: andare in ufficio non è mai stato così fashion.

  • Vestito Dsquared2, maglione J.W. Anderson, , mezze maniche Raf Simons, valigetta Valextra

Credits Immagini: Courtesy of Press Office, Farfetch

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/back-to-office/

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator