AltaRoma 2016: Eleganza e Stile nella città capitolina

AltaRoma anche quest’anno illumina Roma. La Moda in tutto il suo splendore e creatività consacra non solo la spettacolare città capitolina con le sue bellezze storiche ma anche le collezioni Primavera/Estate 2017 dei designer partecipanti. Tante le novità e i nuovi Trend per la prossima stagione estiva e primaverile: colori, fantasie e stampe floreali sono i punti cardini delle Collection rivisitate con dettagli e accessori che completeranno i vostri Look.

A precedere AltaRoma sono state due le sfilate straordinarie che ci hanno lasciati a bocca aperta. Fendi ha festeggiato i suoi 90 anni con una passerella in vetro situata, nel bel mezzo della Fontana di Trevi.  Uno scenario unico e maestoso (per ulteriori info e dettagli non perdete la nostra Gallery).

Altro scenario suggestivo nella bella Napoli con Dolce&Gabbana e la splendida Sophia Loren, vera regina della sfilata e simbolo della città partenopea. Le modelle sfilano in mezzo ai vicoli di Napoli e la gente ha guardato stupita la bellezza e l’incanto di quell’atmosfera quasi surreale; impossibile da vivere ogni giornalmente.  (per ulteriori info e dettagli non perdete la nostra Gallery)

Tantissimi i designer che hanno sfilato per AltaRoma con le collezioni Primavera/Estate 2017.

Il designer che ha sbalordito grandemente la passerella di AltaRoma è Rani Zakhem, con una collezione da sogno che rende omaggio all’Impero russo. Gli abiti esaltano l’eleganza regale tipica delle Principesse, le trasparenze degli abiti mai volgari e le pietre preziose rendono unici i suoi abiti, il vestito zaffiro è la punta di diamante della collezione. Renato Balestra non ha bisogno di presentazioni, come le sue collezioni e la sua maestria: dedica la sua collezione ai colori del blu, con particolare attenzione al Blu Balestra, simbolo della Maison, culminando nel profondo blu notte, arricchito da un pallido “ghiaccio”. Tessuti fluidi e leggeri con effetto lucido opaco enfatizzano il contrasto luce ed ombra. Sovente il plissè crea un effetto madreperla di grande impatto visivo.

Spiccano sulla passerella di AltaRoma i vincitori e i finalisti delle Edizioni di “Who is the Next?”. Quattromani è uno dei talenti emergenti protagonisti di AltaRoma 2016 la via lattea e lo spirito marino ispirano la loro collezione. Bellissima la collezione di Arnoldo][Battois delineata dai motivi floreali e animalier, iconiche peonie sovrapposti a  grafiche geometriche sporty-chic.

Stile Sobrio ed elegante, per Greta Boldini, Sara Lanzi, Esme Vie, Angelo Bratis, Sabrina Persechino: le linee delle silhouette si fanno suadenti, morbide e esaltati da colori classici come il bianco, il nero e il blu notte che delineano un’eleganza sussurata delicatamente. Abiti che sembrano dipinti che prendono vita nel caso di Addy van den Krommenacker e Hussein Bazaza: il primo omaggia le bellezze naturali, il secondo ispirato dagli  Emirati arabi realizza abiti con motivi che prendono spunto dagli archivi degli alchimisti, dai loro studi, simboli geometrici, schizzi ed equazioni.  Per ogni collezione che si rispetti non possono mancare bijoux e accesori.

Caterina Zangardo ha presentato la sua linea di gioielli: orecchini pendenti, bracciali dalle forme geometriche. De Couture e Giancarlo Petriglia  hanno esposto la loro linea di borse. Se da un lato abbiamo l’estrosità dei colori e lo stile classico (De Couture) , dall’altro lato (Giancarlo Petriglia)  abbiamo il risalto alle stampe in rilievo e la chiusura a spillo a forma di rossetto o con meccanismo sulla pattina.

 

Credits Immagini: altaroma.it, mtv.it, iodonna.it, d.repubblica.it

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/altaroma-2016-eleganza-e-stile-nella-citta-capitolina/

Autore dell'articolo: Maria Grazia Pitrelli

Fashion Collaborator

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *