Al via alla Milano Fashion Week: Gucci e Alberta Ferretti

  • Gucci

È iniziata ieri la Settimana della moda di Milano, in cui le più importanti aziende italiane presentano le collezioni per la primavera/estate 2018. La settimana della moda è stata aperta dalla sfilata di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci.

La sfilata si è tenuta in un capannone oscuro simile a una caverna fumosa illuminata da pochi proiettori, dove una passerella, che simboleggiava il Tevere, si snodava tra repliche di templi e statue greche, romane, egizie e azteche provenienti da Cinecittà. Questa collezione in particolare era ispirata al rock e a Elton John, di cui Michele è amico:
intensa, contraddittoria, un’esperienza letteralmente dark, piena di glitter e glam, spalle anni Ottanta, tweed inglese, richiami a Disney e a Sega.

Karlie Kloss, Alessandra Ambrosio, Izabel Goulart, Gigi e Bella Hadid, Joan Smalls, Matha Hunt, Barbara Palvin, Barbara Fialho, Hailey Baldwin, Elsa Hosk: sono solo alcuni delle super ragazze che Alberta Ferretti schiera in passerella per la collezione primavera estate 2018, al via della Milano Fashion Week. Una parata di costumi neri indossabili dalla spiaggia alla serata sotto bomber di pelle, blazer e parka, apre la sfilata: Joan Smalls dà il via in intero intero con oblò frontale, segue Bella Hadid con una variante bondage, poi via con Gigi e l’italiana Vittoria Ceretti.

 

Credits Immagini: Vogue Runaway

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/al-via-alla-milano-fashion-week-gucci-e-alberta-ferretti/

Autore dell'articolo: Rossella Alfani

Vice Editor TheAuburnGirl. Correspondent from Milan